POMPEI, ERCOLANO E IL VESUVIO

Herculaneum

Herculaneum

Sul Vesuvio

Sul Vesuvio

Pompei e il Vesuvio

Pompei e il Vesuvio

 

POMPEI, ERCOLANO E IL VESUVIO - CODICE ISPIRAZIONE DI VIAGGIO: GR4IT003

Uno straordinario viaggio nel tempo tra le meraviglie storiche di Pompei ed Ercolano.

La storia che si respira negli incredibili Parchi Archeologici omonimi delle antiche città romane distrutte. In un susseguirsi di emozioni, scoprire una destinazione ricca di arte, cultura e bellezze naturali.

Pompei, un tempo era il luogo di villeggiatura di ricchi romani, molto amato per il clima mite e il paesaggio mozzafiato.

Ercolano invece, che leggenda vuole esser stata fondata da Ercole, è uno spaccato della società e della vita quotidiana nell'antichità. Immagini si storia bloccate nel tempo sotto una coltre di antica lava: sono incredibili da vedere.

Il Parco Nazionale del Vesuvio, è di per sé un buon motivo per il viaggio. Il Vesuvio poi è una leggenda che incontra la bellezza selvaggia della potenza della natura. Domina dall'alto, colossale e magnifico, su una zona di per sé già splendida, che è un concentrato di storia, biodiversità, geologia e natura. Oltre mille specie vegetali hanno colonizzato il cono vulcanico, comprese ben 19 specie di magnifiche e rare, orchidee selvatiche. Le miti temperature e la vasta biodiversità̀ ambientale fanno della zona del Parco, una importante area di sosta e rifugio per gli uccelli migratori, perciò un luogo di grande fascino, specialmente per chi ama il Birdwatching

Il vulcano del Vesuvio poi è una celebrità ormai da millenni. La sua storia risale a oltre 400mila anni fa, la sua vetta di trova a 1.277 metri e il cratere ha un diametro di 450 metri ed è profondo oltre 300: un gigante a cui non piace passare inosservato.

Insomma i buoni motivi per visitare questa incantevole zona sono davvero molti e per tutti i gusti e i tipi di viaggiatori. Perciò lasciatevi ispirare e preparate le valigie!

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK